IO SONO

 

IO SONO

 

Io sono

Quello che sono

E brucio d’amore

Per le cose della vita

E le studio per sapere

E intanto vivo tra gli altri

Senza fare tragedie,

Desidero la tua stessa casa

Ed il salotto moderno

Desidero un buon lavoro

Ed il cappotto per l’inverno,

 

Ma solo chi brama il conoscere

Potrà capire queste righe

Chi ama portarsi avanti

Nelle proprie discipline

Per modificare il sapere attuale

Costi quel che costi

Proporre

Un più profondo sentire .

 

 

Milano, 25 Gennaio 1987

1990-93

 

COME TI SI DOVREBBE BACIARE

Come ti si dovrebbe baciare

 

Quando ti bacio

non è solo la tua bocca

non è solo il tuo ombelico

non è solo il tuo grembo

che bacio.

Io bacio anche le tue domande

e i tuoi desideri

bacio il tuo riflettere

i tuoi dubbi

e il tuo coraggio

il tuo amore per me

e la tua libertà da me

il tuo piede

che è giunto qui

e che di nuovo se ne va

io bacio te

così come sei

e come sarai

domani e oltre

e quando il mio tempo sarà trascorso.

di Erich Fried

I RICHIAMI DEL MONDO

 

I RICHIAMI DEL MONDO

 

Tra le catene di una Prigione
Dai muri viola di sangue
Filtra
Una luce densa

Fuori è l’alba

Dentro
Non so

L’Attende una Cella Aperta
Che il Prigioniero
Non osa credere,
Così come
Non sa ascoltare
I Richiami del Mondo

Cori di Cicale
Tamburi Lontani
Gli Aironi Bianchi
Planano a stormi sul fiume

Milano, 19 Luglio 1988

SOLE DEL BUCO NERO

SOLE DEL BUCO NERO

 

Nei miei occhi,
Indisposti,
Mascherato
Cosicché nessuno lo riconosca.
Copre il viso,
Giace la serpe,
E il sole
Nel mio disonore
La calura rovente,
Lezzo estivo.
Immerso nell’ombra
Il cielo sembra morto.
Invoca il mio nome
Attraverso la panna,
E ti sentirò gridare
ancora.

O sole del buco nero,
Giungerai
E spazzerai via la pioggia?

O sole del buco nero,
Giungerai?
Giungerai?
Giungerai?

Inesprimibile,
Freddo e umido,
Ruba la tipieda brezza
O stanco amico.
Il tempo è andato
Per l’uomo onesto
E a volte,
Veramente troppo a lungo
Anche per le serpi.

Nei miei calzari,
Una camminata da sonnambuli,
E la mia giovinezza
Prego di conservare.
Il Paradiso caccia via l’Inferno,
Nessuno
Canta come fai tu.

O sole del buco nero,
Giungerai
E spazzerai via la pioggia?
O sole del buco nero,
Giungerai?
Giungerai?

O sole del buco nero,
Giungerai
E spazzerai via la pioggia?
O sole del buco nero,
Giungerai?
Giungerai?

O sole del buco nero
O sole del buco nero
Giungerai?

O sole del buco nero
O sole del buco nero
Giungerai?

O sole del buco nero
O sole del buco nero

Lega la mia testa,
Annega la mia paura,
Finchè tu del tutto
Non scomparirai…

O sole del buco nero,
Giungerai
E spazzerai via la pioggia?
O sole del buco nero,
Giungerai?
Giungerai?

O sole del buco nero,
Giungerai
E spazzerai via la pioggia?
O sole del buco nero,
Giungerai?
Giungerai?

O sole del buco nero
O sole del buco nero
Giungerai?

O sole del buco nero
O sole del buco nero
Giungerai?

O sole del buco nero
O sole del buco nero
Giungerai?

O sole del buco nero
O sole del buco nero
Giungerai?

O sole del buco nero
O sole del buco nero
Giungerai?

O sole del buco nero
O sole del buco nero
Giungerai?

Giungerai?

Soundgarden

traduzione inviata da Stefano Quizz

—————————–

[embedplusvideo height=”385″ width=”474″ editlink=”http://bit.ly/297bzn4″ standard=”http://www.youtube.com/v/3mbBbFH9fAg?fs=1″ vars=”ytid=3mbBbFH9fAg&width=474&height=385&start=&stop=&rs=w&hd=0&autoplay=0&react=1&chapters=&notes=” id=”ep5856″ /]

BLACK HOLE SUN

 

In my eyes,
Indisposed,
In disguise
As no one knows.
Hides the face,
Lies the snake,
And the sun
In my disgrace.
Boiling heat,
Summer stench.
‘Neath the black
The sky looks dead.
Call my name
Through the cream,
And I’ll hear you
Scream again.

Black hole sun,
Won’t you come
And wash away the rain?

Black hole sun,
Won’t you come?
Won’t you come?
Won’t you come?

Stuttering,
Cold and damp,
Steal the warm wind
Tired friend.
Times are gone
For honest men
And sometimes,
Far too long
For snakes.

In my shoes,
A walking sleep,
And my youth
I pray to keep.
Heaven send Hell away,
No one
Sings like you anymore.

Black hole sun,
Won’t you come
And wash away the rain?
Black hole sun,
Won’t you come?
Won’t you come?

Black hole sun,
Won’t you come
And wash away the rain?
Black hole sun,
Won’t you come?
Won’t you come?

Black hole sun
Black hole sun
Won’t you come?

Black hole sun
Black hole sun
Won’t you come?

Black hole sun
Black hole sun

Hang my head,
Drown my fear,
Till you all just
Disappear…

Black hole sun,
Won’t you come
And wash away the rain?
Black hole sun,
Won’t you come?
Won’t you come?

Black hole sun,
Won’t you come
And wash away the rain?
Black hole sun,
Won’t you come?
Won’t you come?

Black hole sun,
Black hole sun,
Won’t you come?

Black hole sun,
Black hole sun,
Won’t you come?

Black hole sun,
Black hole sun,
Won’t you come?

Black hole sun,
Black hole sun,
Won’t you come?

Black hole sun,
Black hole sun,
Won’t you come?

Black hole sun,
Black hole sun,
Won’t you come?

Won’t you come?

Soundgarden


©poesieweb 2006-2016